Eisenmangelinfo

Domande frequenti

e le rispettive risposte

Qui tro­ver­ai le doman­de fre­quen­ti su SiderAL® Fer­rum e sul suo impie­go. Non c’è la tua doman­da? Rivol­gi­ti al tuo med­i­co o con­t­at­ta­ci.

Composizione/Componenti

Da qua­le fon­te pro­vie­ne il fer­ro con­ten­uto in SiderAL® Ferrum?

Il fer­ro con­ten­uto in SiderAL® Fer­rum vie­ne pro­dot­to per sin­te­si. Non è di ori­gi­ne animale.

SiderAL® Fer­rum Acti­ve al gus­to di cola con­ti­ene caffeina?

No, il gus­to di cola è solo un aro­ma e non con­ti­ene caffeina.

Idoneità/Utilizzo

SiderAL® Fer­rum è adat­to a un’alimentazione vege­ta­ria­na o vegana?

SiderAL® Fer­rum è vege­ta­ria­no per­ché il fer­ro non è di ori­gi­ne ani­ma­le. Vie­ne pro­dot­to per sintesi.

SiderAL® Fer­rum non è vega­no, per­ché la spe­cia­le for­mu­la­zio­ne del suo fer­ro con­ti­ene anche pro­te­ine del latte.

SiderAL® Fer­rum è pri­vo di allergeni?

SiderAL® Fer­rum non con­ti­ene né lat­to­sio né glu­ti­ne. Solo le pro­te­ine del lat­te, pre­sen­ti in trac­ce, si sono dimostra­te aller­ge­ni­che com­me allergène.

SiderAL® Fer­rum è adat­to per i diabetici?

Gli stick SiderAL® Fer­rum con­ten­go­no i dol­ci­fi­can­ti sucra­lo­sio, acesulfame‑K e xili­to­lo. Un com­po­nen­te del­la spe­cia­le for­mu­la­zio­ne di fer­ro è lo sci­r­op­po di glu­co­sio, che però non è cli­ni­ca­men­te rile­van­te per­ché pre­sen­te in quan­ti­tà ridot­tis­si­ma. Quin­di SiderAL® Fer­rum è adat­to anche per i diabetici. 

È pos­si­bi­le uti­liz­za­re SiderAL® Fer­rum anche nel­lo sport agonistico?

È accer­ta­to che SiderAL® Fer­rum non con­ti­ene alcu­na sost­an­za dopan­te. Ques­ti pro­dot­ti sono sta­ti esami­na­ti da un labo­ra­to­rio e pub­bli­ca­ti sul­la pia­t­ta­for­ma per la pre­ven­zio­ne del doping „Köl­ner Lis­te”. Inolt­re, da SWISS FORUM SPORT NUTRITION, è sta­ta anche pub­bli­ca­ta una sche­da infor­ma­ti­va sul­la „Eisen­mangel im Sport“.

È pos­si­bi­le som­mi­nis­tra­re SiderAL® Fer­rum anche tra­mi­te son­da nutrizionale?

Sì, SiderAL® Fer­rum può esse­re som­mi­nis­tra­to per mez­zo di son­de per la nutrizione. 

È suf­fi­ci­en­te a ques­to scopo scio­glie­re il con­ten­uto di uno stick in un liqui­do, ad es. acqua o l’alimento pron­to, e som­mi­nis­trar­lo medi­an­te la son­da gas­tri­ca. Pri­ma e dopo la som­mi­nis­tra­zio­ne, lava­re la son­da con alme­no 20 ml di acqua.

Assun­zio­ne

Che cosa si deve tene­re pre­sen­te quan­do si assu­me SiderAL® Ferrum?

SiderAL® Fer­rum può esse­re ass­un­to indi­pen­den­te­men­te dall’ora e dai pas­ti. Gra­zie alla for­mu­la­zio­ne Sucro­so­mia­le® di SiderAL® Fer­rum, non si han­no inte­ra­zio­ni con alt­ri medicamenti.

Ci sono ali­men­ti che ini­bis­co­no l’as­sorbi­men­to del ferro?

I tan­ni­ni (nel caf­fè o nel tè nero) e anche i fita­ti (in cerea­li, riso, legu­mi, soia) ini­bis­co­no l’as­sorbi­men­to del fer­ro dag­li ali­men­ti e anche dai pre­pa­ra­ti di fer­ro per via ora­le tradizionali. 

Tut­ta­via ques­to non si veri­fi­ca con SiderAL® Fer­rum per­ché il fer­ro sucro­so­mia­le, gra­zie alla sua ecce­zio­na­le for­mu­la­zio­ne, vie­ne assor­bi­to nell’intestino per alt­re vie.